• +39 0438 55 4217
  • +39 370 31 86 802
  • info@iamvittorioveneto.it

Ancora psicomotricità per un bellissimo 2020!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

La psicomotricità è per i bambini un’occasione per parlare di sé e della propria interiorità attraverso il corpo e il movimento, le vie privilegiate di espressione tra 0 e 7 anni d’età. Offre stimoli preziosi per lo sviluppo di abilità cognitive, motorie e sociali e permette a ciascuno di vivere a pieno e maturare le proprie emozioni, per passare dal piacere di agire al piacere di pensare, indispensabile, tra le altre cose, al piacere di apprendere. La psicomotricità fa bene a tutti i bambini e rappresenta un’importante integrazione della loro esperienza formativa.

I AM ha fatto una scelta precisa per quanto riguarda l’offerta del servizio di psicomotricità, una scelta che nasce dalla forte volontà di assumere una identità chiara, definita e ben riconoscibile tra le varie proposte che nel corso degli anni sono nate in merito a questa attività, di cui molto si parla, ma che purtroppo ancora poco realmente si conosce.

Da settembre 2019 nella nostra Area Infanzia trovate solo la Pratica Psicomotoria Aucouturier (PPA) perché vogliamo preservare l’originalità di una pratica in cui fermamente crediamo, che mette al centro la spontaneità di apprendimento del bambino, di cui troppo spesso oggi il bambino stesso è privato.

Le intuizioni di Bernard Aucouturier, che ha fondato la Pratica Psicomotoria 50 anni fa, sono oggi confermate dalle più recenti ricerche sulle neuroscienze, in particolare per quanto riguarda il ruolo dell’ambiente nello sviluppo del bambino e la possibilità di apprendere attraverso la via del corpo (Congresso di Bilbao, maggio 2019). Dalla nostra profonda consapevolezza della responsabilità che abbiamo quando noi stessi diventiamo ambiente per i bambini nel poter condizionare la loro crescita e il loro benessere, deriva inoltre l’impegno ad una formazione costante e una continua supervisione del nostro operare da parte delle formatrici ARFAP Sonia Composella e Lorella Moratto. Nel 2019 I AM ha avviato una stretta collaborazione con l’ARFAP proponendo seminari e incontri di approfondimento per insegnanti, educatori e operatori dell’area infanzia. Tra questi il più importante è sicuramente quello del 16 e 17 novembre 2019 che vede la presenza dell’ideatore della pratica, il prof. Bernard Aucouturier.

Per avere maggiori informazioni e per iscrizioni clicca qui!